Esistono linguaggi impossibili?

Così come possiamo immaginare animali impossibili, la cui esistenza viola le leggi della fisica o della biologia, possiamo immaginare anche linguaggi impossibili, che la mente umana non è predisposta a comprendere ed imparare.
Ma come sono fatti questi linguaggi e cosa possono insegnarci sul funzionamento del nostro cervello?

In compagnia del linguista e scrittore Andrea Moro in un viaggio tra linguistica, neuroscienze e filosofia, alle radici di ciò che ci rende, nel bene e nel male, umani.

Vi aspettiamo giovedì 6 maggio alle 18:30 sui nostri canali Facebook e YouTube

33437,33439,33486,33443,33445,33527,33531,33634,33673,33762,33776,33886,33814,33822,33845,33850,33855,33862,33869,34343,34557,33935,33961,33983,34005,34027,34049,34071,34093,34294,34185,34904,34965,34968,35037,35069,42180,42183,42189,42192,42196,42203,42276,42289,42452,42466,43804,47207,48786,48788,48789,48790,48791,48784,48785,48919,48938,48959,49035,49065,49249,49651,49715,52876,62123,49265,49267,49269,49374,49376,49378,49451,49468,49457,49474,61413,61416,61419,61715,61717,61709,61719,61711,61712,61713,61726,61723,61724,61725,65643,65644,65645,65646,65647